Pubblicato il 1 commento

Gruppo motore-generatore

Un gruppo motore-generatore è un componente meccanico che si trova comunemente nelle vecchie installazioni di ascensori a trazione. Il suo scopo è convertire l’alimentazione elettrica a corrente alternata (AC) di un edificio in corrente continua (DC).

Come funziona il gruppo motore-generatore

Un motore AC a due velocità diventa poco pratico a causa delle difficoltà nel decelerare la cabina e livellarla accuratamente al piano su ascensori dalla elevata velocità. Tradizionalmente per superare questo problema venivano utilizzate macchine di sollevamento a corrente continua perché consentivano un maggior controllo. Tuttavia, il problema è che la fornitura di energia elettrica di un edificio è solitamente AC.

Svantaggi del gruppo motore-generatore

La macchina di sollevamento DC o CC alimentata da un set Motore-Generatore era uno standard industriale per gli ascensori a velocità più elevata fino agli anni ’80.
Quali sono gli svantaggi del gruppo motore-generatore? Lo svantaggio principale è il maggiore consumo di energia poiché il gruppo meccanico si attiva ogni volta che l’ascensore è in uso e anche quando la cabina è ferma.

Gli azionamenti a frequenza variabile a stato solido hanno portato i vecchi gruppi motore-generatore ad avere un upgrade. Infatti la modernizzazione degli impianti nei vecchi edifici risulta essere economicamente vantaggiosa.

1 pensiero su “Gruppo motore-generatore

  1. […] variabile (per ACVV/AC – VVVF), portando con sé i vantaggi dei vecchi sistemi basati su motogeneratore, senza penalizzazioni in termini di di efficienza e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *